Poche prospettive per i giovani italiani. E 3 su 10 si trasferirebbero all’Estero.

Intervistati 600 giovani italiani per sondarne aspettative e preoccupazioni in questo momento delicato per il nostro Paese (indagine in collaborazione con l’Istituto di sondaggi Panel Data).
  • 7 giovani su 10 appaiono preoccupati per la situazione del Paese, destinata a loro parere non migliorare nel breve periodo;
  • il rischio è che nel nostro Paese non ci si possa realizzare professionalmente, continuando a dipendere dalle famiglie di origine ed addirittura avendo meno possibilità dei propri genitori
  • la manovra economica non rilancia il futuro dei giovani, che si dicono disposti nel 30% dei casi a trasferirsi in un altro Paese per cercare maggior fortuna.

Scarica i risultati completi del sondaggio