DisoccupazioneIstat_def

Disoccupazione ancora in aumento nel 3° trimestre 2014: la giovanile al 43,3%

Nel III trimestre del 2014 i disoccupati in Italia sono 3 milioni 10 mila, 166 mila in più rispetto allo stesso trimestre del 2013 (+5,8%). Il tasso di disoccupazione raggiunge nello stesso periodo l’11,8%, in aumento dello 0,5% su base annuale. L’incremento riguarda principalmente il Mezzogiorno, dove la disoccupazione sale dal 18,5 al 19,6% (+1,1%). In Centro Italia l’indicatore passa dal 10,2 al 10,7%, e nel Nord dal 7,6 al 7,8%.

La disoccupazione giovanile supera il 43% (precisamente si attesta al 43,3%), con un incremento di quasi due punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Per saperne di più